Le nostre specialità

Il NUCLEO ANTINCENDIO

opera sulla prevenzione incendi e sulla salvaguardia del territorio. Il nostro coordinamento può contare su volontari formati per questa attività. 

Il NUCLEO ANTINCENDIO opera attualmente in convenzione con il Comune di Sant'agata di Militello, ma può intervenire su tutto il territorio Provinciale e Regionale su attivazione del  DRPC Regionale coadiuvato dalla Sala Operativa della SORIS di Palermo.



RICERCA, SOCCORSO E RECUPERO

i nostri Volontari sono stati formati e attrezzati per  un insieme di operazioni di salvataggio e alla salvaguardia della vita umana in particolari situazioni di pericolo e ambienti ostili.

UNITA' CINOFILA

Le unità cinofile fanno ormai parte della Protezione Civile e il NOIS ne garantisce la preparazione tecnica ed operativa. 

Le unità cinofile, composte da volontari conduttori e cani, vengono impiegate in attività di ricerca persone scomparse, soccorso in situazioni di calamità e in tutti gli interventi in cui la loro presenza venga ritenuto di valido supporto. La professionalità tecnica, la capacità operativa e l'organizzazione che contraddistingue il settore, ha fatto delle Unità Cinofile da soccorso uno strumento indispensabile per ottimizzare le risorse e i tempi nella ricerca di persone scomparse.


Nucleo ART

si compone di  unità formate e addestrate alla messa in sicurezza dei beni culturali. Per beni culturali si intendono  beni artistici: quadri, sculture, affreschi, oreficeria, biblioteche, archivi di stato, mediateche, nelle emergenze. Questo vuol dire non intervenire per il recupero, compito successivo dei restauratori, ma per proteggere adeguatamente i beni inamovibili e spostare in sicurezza in idonei ricoveri i beni illesi o danneggiati.

NUCLEO RADIOMOBILE

TELECOMUNICAZIONI ALTERNATIVE 

Dal 1998 uno dei nostri compiti principali in Protezione Civile è quello di garantire, in caso di calamità, l'installazione e la gestione di una o più reti alternative di telecomunicazioni che permettano di collegare i luoghi delle emergenze con i centri di coordinamento. Grazie alla specializzazione in TLC, i nostri operatori si occupano di gestire il flusso di comunicazioni per l'emergenza in corso.

Quando si verifica una calamità la maggior parte dei sistemi tradizionali di comunicazione ( telefono fisso, cellulari, internet, fax, e-mail ) possono subire dei collassi dovuti a danni fisici o a sovraccarichi di traffico. Di norma dopo le prime ore le cose ritornano a regime ma è proprio necessario in questi momenti riuscire ad avere il maggior numero di informazioni disponibili sull'entità dell'evento e dei danni. Il nostro compito principale è di collegare tramite la Sala Radio Operativa del COM16 i luoghi dell'evento con i COC (Centri Operativi Comunali).

Il NOIS si avvale di 5 operatori con patentino e nominativo di Radioamatore.

  • IT9 HES 
  • IT9 HEW 
  • IT9  HEV
  • IT9 HEU 
  • IT9 HEX